skip to Main Content

WINENEWS: Grappoli del Grillo 2017 – di FABIO TURCHETTI -16/06/2020

Marco non c’è più ma la dinastia continua a fare cose egregie, come d’altronde prevedibile ed auspicabile, anche con i bianchi secchi. Come dimostra questo Grappoli del Grillo: riconoscibilissimo nei suoi caratteri iodati, salmastri e agrumati, e costantemente fra i capisaldi enoici del vitigno.

Close search
Carrello
Back To Top