skip to Main Content
Il Vecchio Samperi Nella Top 10 Del TWS_BIWA

The Wine Sider Best Italian Wine Awards: il Vecchio Samperi nella “top ten” dei 50 migliori vini d’Italia

  • News

La classifica, nata sette anni fa da un’idea di Luca Gardini e Andrea Grignaffini, negli anni ha saputo dare grande visibilità a livello internazionale alle eccellenze vinicole del Paese e, sin dalla primissima edizione ha premiato il nostro Vecchio Samperi, inserendolo nella classifica dei “50 migliori vini d’Italia”.

Le 50 etichette italiane inserite in classifica vengono selezionate da un comitato tecnico internazionale composto da giornalisti, critici ed esperti che affiancano Gardini e Grignaffini in una degustazione alla cieca di oltre 350 referenze.

Tra i membri della giuria ci sono Luciano Ferraro, caporedattore del Corriere della Sera, Kenichi Ohashi, l’unico Master of Wine giapponese, Amaya Cervera, wine journalist con più di 15 anni di esperienza che fa base a Madrid e Marco Tonelli, esperto giornalista enogastronomico, Tim Atkin, Wine Writer tra i più premiati al mondo e Master of Wine con oltre 25 anni di esperienza, Christy Canterbury, giornalista, giudice, formatrice e Master of Wine degli Stati Uniti, Daniele Cernilli, ilDoctor Wine”, decano della degustazione e giornalista enogastronomico fra gli artefici del Gambero Rosso, Antonio Paolini, esperto critico enogastronomico e degustatore, firma di alcune fra le maggiori testate di settore e curatore di numerose guide e Pier Bergonzi, vice direttore de La Gazzetta dello Sport, Sommelier e appassionato di enogastronomia, fondatore della rubrica “Gazza Golosa”.

La presentazione della lista dei top 50 e la premiazione a Milano, come di consueto presso il Centro Congressi Fondazione Cariplo, questo pomerggio 17 settembre 2018, a partire dalle 18:30.

Back To Top