skip to Main Content
Le 4 Viti Di Vitae 2019

Le “4 viti” di AIS al Vecchio Samperi e al Marsala Superiore Riserva 10 anni

Quest’anno Vitae 2019, la guida ai vini edita dall’Associazione Italiana Sommelier, è nel segno della biodiversità.

L’Italia, più di ogni altro paese al mondo, vanta un patrimonio ampelografico di straordinaria ampiezza, composto da migliaia di vitigni dalle differenti peculiarità. Dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, ogni cultivar riflette le caratteristiche della terra che la nutre: un variopinto primato che affiora tra le pagine di quest’opera corale, attraverso scorci ravvicinati di tralci e grappoli d’uva, rappresentati da vivaci tratti di colore.

Più di 2.000 le cantine recensite in guida, oltre 15.000 i vini, degustati rigorosamente alla cieca. Tra questi, sono 614 quelli che hanno meritato il massimo riconoscimento, le 4 Viti, come i nostri Vecchio Samperi e Marsala Superiore Oro Riserva 10 anni. A 22 etichette è stato attribuito invece il prestigioso Tastevin AIS, a sottolineare le scelte coraggiose di chi vive la terra ogni giorno. In guida anche altri due simboli speciali: la Freccia di Cupido, per i vini in grado di suscitare emozioni al primo sorso, e il Salvadanaio, che identifica una spiccata qualità, con un occhio attento al prezzo di vendita. Oltre alla guida cartacea è stata realizzata anche una pratica app, da portare sempre con sé.

Al The Mall, a partire da stamane, sabato 20 ottobre, alle ore 11:00, la grande degustazione degli oltre 600 vini premiati, aperta ai soci AIS e a tutti gli appassionati.

Back To Top